Torneo Open

Torneo di Promozione

Si è conclusa, nella meravigliosa cornice del Palazzo della Cultura "Antonello da Messina", la seconda edizione del Festival Internazionale Scacchistico ASDEC, organizzato dal circolo "Enzo Crea".
La kermesse può certamente dirsi ben riuscita grazie alla partecipazione di ben 57 giocatori provenienti, oltre che dall'Italia, anche da Ucraina, Russia, Albania, Germania e Romania. I numeri fanno sì che il Festival messinese si candidi a divenire un riferimento per la Sicilia per gli anni a venire, al pari di tornei con tradizioni più lunghe. I sei giorni di gare si sono succeduti sereni grazie al fair-play di molti giocatori e all'arbitraggio attento della coppia Voitenko-Bandiera.
La vittoria ha arriso al Maestro FIDE Grigory Seletski con 7 punti su 8; fin dal primo turno l'ucraino è stato in testa ed ha dato sempre la sensazione di essere una spanna sopra gli altri concorrenti. Alle sue spalle c'è stata grandissima battaglia ed incertezza fino alle ultime battute. Le posizioni d'onore sono state quindi appannaggio di un terzetto a 6 punti, che vede, in ordine di spareggio tecnico, il Maestro FIDE russo Sergejs Gromovs, il CM reggino Stefano Carbone ed il CM catanese Salvatore Gangemi. Quinto e primo dei messinesi, il CM Giovanni Alfarone con 5,5 punti. Premi di fascia infine per il CM Giacomo Rota di Grammichele, il giovanissimo 2N Davide Gelardi (una delle tante promesse dello scacchismo messinese grazie soprattutto all'attività del circolo "Kodokan") ed il 2N Antonello Cusmano di Barcellona PdG. Non meno importante, in un mondo in cui la vittoria a tutti i costi sembra essere l'unico obiettivo, il Premio Fair-Play assegnato dalla commissione arbitrale al 1N messinese Giovanni Velardi.
Buona anche la partecipazione al Torneo di Promozione, riservato agli scacchisti senza categoria, che ha visto la vittoria di Silvestro Romeo di Reggio Calabria e la promozione alla Terza Categoria Nazionale dello stesso Romeo e di Fabio Musso di Castanea delle Furie.
Il circolo "Enzo Crea" ha già in cantiere la terza edizione del Festival che si svolgerà dal 26 al 31 agosto 2013 nella medesima sede prestigiosa del Palacultura grazie al patrocinio del Comune di Messina.